Competizionieventimatchnewsrisultati

Hit Dogs invincibili, dominano la WinterCup! Bombarda la rivelazione, Gators: peccato!

Si è appena conclusa la nuova competizione lanciata da Floball Italia a partire da questa stagione, nel segno della squadra che ancor oggi si conferma imbattuta tra le tre contendenti (Hit Dogs, Gators Milano, e Bombarda Brescia).

I Torinesi, infatti, si sono presentati con due cambi nella rosa ma assolutamente di livello, i quali hanno contribuito insieme ai solidissimi compagni già campioni dello scorso Torneo Nazionale alla vittoria in tutte le partite disputate, e sempre con grande scarto di punteggio, senza che fosse mai messa in discussione la loro supremazia.

Superbe come sempre le prestazioni del capitano Pistidda, vero e proprio baluardo in difesa, capace di presentarsi anche prolificamente in attacco e del capocannoniere della coppa, Fabio Gibin, inarrivabile nelle sue scorribande a meta. Assieme a loro, efficacissimi i due neo-acquisti Ruscone e Garzaro, sempre a meta in tutti i match, ed i metronomi del gioco Maniscalco e Joly, sempre abili a coprire, impostare ed offrire talvolta soluzioni alternative.

Ma il torneo è stato accesissimo anche nel “derby” per il 2° e 3° posto: a contendersi la finale, due squadre pari livello quali i debuttanti Bombarda Brescia ed i Vicecampioni d’Italia dei Gators Milano. Le due formazioni si sono incontrate in 2 occasioni (Match Inaugurale e Semifinale), dando vita a contese tese e giocate con buona tattica, conclusesi con rispettivamente 2 ed 1 solo punto di differenza: guidati dal loro Team Manager e Leader carismatico Pio Baccari, e le giocate di William Pedico, i Gators hanno dato sul campo tutte le loro energie, sfiorando più volte il sorpasso, pagando forse un po’ l’inesperienza delle nuove leve della squadra e la mancanza del proprio capitano, Chiara de Medio, proprio nella partita più importante; tra gli alligatori, da segnalare la buonissima prestazione dell’esordiente Achlraf “Ash” Saiklaroussi, alla prima competizione ufficiale e più volte nel tabellino marcatori, tanto da guadagnarsi un posto nel top team della competizione. Dalla loro, i Bombarda hanno giocato tutto cuore, incrementando quarto per quarto le proprie marcature grazie alla classe del Capitano, Daniele Belotti, la velocità ed astuzia dell’avanti Emanuele Alessandri protagonista in più occasioni (ed ex proprio dei Gators), e la grinta del giocatore più anagraficamente più grande del torneo, Guido Bianchetti, classe 1976, un cuore da leone e polmoni infaticabili. Nonostante visibilmente affaticato, l’ex Leoni M.Biasion in prestito ai Bombarda via-milano ha comunque contribuito con la sua esperienza tattica, segnando anche qualche sporadico gol.

Alla fine però, la coppa era una sola, ed il tasso tecnico indiscutibile dei Torinesi, unito ad una grande condizione atletica ha portato alla compagine allenata da Enrico Rolando (peraltro votato come miglior arbitro della competizione) il secondo trionfo ufficiale e la quinta vittoria consecutiva (2 allo scorso TN, 3 in questa Winter Cup) battendo in finale per 13 a 7 la compagine Bresciana che aveva già dato tutto in ben 4 match disputati nello stesso giorno.

Gli Hit Dogs troveranno sicuramente vecchi e nuovi avversari ancora più agguerriti al TN della prossima primavera, ma per ora la gloria ( ed il primo posto in supercoppa) è tutta loro!

Da Milano per ora è tutto, appuntamento al Torneo Nazionale!

info e tabellini della Winter Cup: clicca qui!

2 pensieri su “Hit Dogs invincibili, dominano la WinterCup! Bombarda la rivelazione, Gators: peccato!

I commenti sono chiusi.