TN 2019 – Gara 2

vs

Vidimato in data 30/9/19 - da M.Biasion

Riepilogo

Si gioca il Match cruciale dell’intera stagione e nell’immediato della Serie Finale 2019. In campo, i Campioni in carica degli Hit Dogs, già in vantaggio di 1-0 sulla serie, ed i Bombarda Brescia alla caccia del pareggio.

Il match inizia subito scoppiettante, con i Bombarda che imprimono subito una sferzata di agonismo spingendo sull’acceleratore: l’opera incessante di pressione del loro Playmaker, Nick Cerri detto “Pix”, si sente e gli Hit Dogs si trovano sotto già di 3 goal (4-1) dopo pochi minuti. Il primo quarto vede poi il risveglio di orgoglio sul finale dei segugi Torinesi che con Gibin ed Evangelista in attacco (coppia molto efficace) riescono a rifarsi sotto ma senza pareggiare, arrivando al primo break sul 6-5 per i Bombarda.

Il secondo quarto però vede salire in cattedra una delle sorprese più liete del torneo, ovvero Giordano Valerio degli Hit Dogs, che iniziando a spingere da ottimo opposto sulle fasce segna e libera spazi per lo spietato Gibin: in due segnano 6 delle 8 mete torinesi del parziale, spezzando in due la difesa brixiana prima della pausa, portando in vantaggio la propria squadra con un parziale di 13-10 per gli Hit Dogs.

Il match si riapre con il tridente devastante Garzaro-Gibin-Giordiano (“G3?”:) ) che schianta definitivamente l’animo dei bresciani: la grande velocità delle loro manovre, con Gibin e Giordano abili a sfruttare tutti gli spazi, e Garzaro assieme a Luca Ambrosino a servire assist preziosi, mette K.O la difesa dei Bombarda nonostante la grandissima prestazione tutta cuore e fisico dei due difensori Belotti e Bianchetti: quel che manca forse è la lucidità nelle marcature ma soprattutto nella fase di rilancio dell’azione, dove a turno Bertoldi e Girolami spesso soli non ricevono sufficienti palle da convertire in punto; Bertoldi, soprattutto, si sacrifica avanti e dietro spendendo veramente tutto sé stesso portando a casa anche 4 punti, ma non è abbastanza per la sua squadra che peraltro soffre un Alessandri mai realmente in partita a differenza dei suoi precedenti nei tornei passati. Il parziale fondamentale per la stagione si chiude così con un punteggio 14-4, che quindi porta, al momento, gli Hit Dogs in testa per 27-14.

Il divario è troppo grande ormai per i Bombarda, che nonostante tutto tengono duro e mantengono la stessa media di marcature anche nell’ultimo quarto; Giordano continua ad essere una continua spina nel fianco e, servito sempre magistralmente dai compagni, colpisce ed affonda definitivamente in contropiede i guerrieri dei Bombarda, mentre Gibin, oltre a portare via preziosamente gli avversari, non rinuncia a marcare con una certa continuità: segnando 12 punti contro 5 nell’ultimo quarto, gli Hit Dogs fissano un il finale di 39-19, portando la serie sul 2-0 e laureandosi, per la seconda volta consecutiva, Campioni d’Italia Floball!

Dettagli

Data Ora League Stagione
29 Settembre 2019 12:00 Campionato Italiano 2018-19

Stadio

PalaITIS, Gardone Val Trompia (BS)
Via Canossi 25603, Gardone Val Trompia, Brescia.

Risultati

SquadraPrimo tempoSecondo tempoFinale
BOMBARDA10919
HITDOGS132639

BOMBARDA

1Michele Girolami Avanti
5Niccolò Edoardo Cerri Playmaker
8Daniele Belotti Catcher
9Emanuele Alessandri Opposto
12Elisa Scorrano Guardia P.
13Elettra Baiguera Mediano
28Michele Bertoldi Avanti
76Guido Bianchetti Catcher
  19

HITDOGS

0Pietro Evangelista Avanti
3Giacomo Garzaro Avanti
5Valerio Giordano Opposto
9Fabio Gibin Avanti
13Luca Ambrosino Opposto
  39

Officials

Assistente ArbitroTime KeeperAddetto Statistiche
Mirko BiasionMirko BiasionMirko Biasion